Scalp MP per Trapianto di capelli

Un trapianto di capelli è davvero la soluzione per il vostro problema di perdita di capelli?

I trapianti di capelli sono stati considerati per molto tempo l´unica opzione di trattamento per pazienti affetti da grave perdita di capelli. Il trapianto è comunque un´operazione che come tutti gli interventi chirurgici comporta certi rischi. Sempre più pazienti non vogliono più esporsi ai rischi di un´operazione e optano per una micropigmentazione - il metodo di trattamento per eccellenza quando si tratta di rendere invisibile la perdita di capelli e di conseguenza instaurare una sana autostima.

Ci succede spesso che ci cerchino pazienti che sono insoddisfatti dell'esito del loro trapianto di capelli. Si lamentano delle cicatrici che sono emerse con il trapianto o del fatto che i loro capelli appaiono molto sottili e mancano di volume. In entrambi in casi la micropigmentazione può aiutare.

Con la micropigmentazione creiamo un cuoio capelluto tridimensionale e dall´aspetto sano come se i capelli fossero cresciuti naturalmente. Tramite aghi molto sottili, iniettiamo pigmenti di colore nel cuoio capelluto. Questi impediscono che il cuoio capelluto sia visibile sotto i capelli trapiantati. Si crea così visivamente una maggiore densità di capelli.

Se dopo un trapianto di capelli sperate di ottenere un aspetto più attraente utilizzando la micropigmentazione, vi invitiamo cordialmente a una consulenza personale. In questo colloquio vi spieghiamo se secondo noi dovreste portare i capelli lunghi e ci assicuriamo con un cuoio capelluto pigmentato che i vostri capelli appaiano più pieni o se vi consigliamo l´effetto rasatura. Con questo metodo innovativo creiamo sul cuoio capelluto un effetto che agisce come se vi foste appena rasati i vostri capelli folti e naturali. Se vi rasate completamente i capelli, abbiamo la possibilità di coprire completamente le vostre cicatrici e di ridefinire da cima a fondo il vostro look.

Come funziona un trapianto di capelli?

Solo pochissimi pazienti che desiderano un trapianto di capelli hanno una chiara idea di cosa aspettarsi sul tavolo operatorio. Un trapianto di capelli è una procedura complessa che richiede un alto grado di esperienza e competenza. Durante l´operazione non si tratta solo di trapiantare i capelli. È importante soprattutto un riuscito trapianto di follicoli dei capelli. L'obiettivo della chirurgia è di trapiantare follicoli nelle zone colpite dalla perdita dei capelli, da cui più tardi cresceranno nuovi capelli. Purtroppo non esiste tuttavia una garanzia di successo e il trattamento non è privo di rischi.

Durante l´operazione, il chirurgo preleva dalla nuca piccoli pezzi di pelle insieme a capelli e follicoli. Questi sono cuciti in piccole parti sulle zone colpite dalla perdita di capelli, dopo che sono stati praticati piccoli fori nel cuoio capelluto. La procedura è dolorosa e dura diverse ore. Solo dopo diversi mesi risulta chiaro se l´operazione è riuscita o no. Dopo circa tre-sei mesi i primi capelli dovrebbero crescere nelle zone trapiantate.

Un metodo più recente, ma ancora non molto diffuso, del trapianto di capelli lavora con aree molto piccole che contengono solo pochi follicoli piliferi. Il trapianto deve essere effettuato in modo estremamente accurato ed è molto più promettente del trapianto di parti più grandi.

Oltre al successo non garantito e agli effetti collaterali il trapianto di capelli costa molto denaro. Se desiderate prendervi del tempo per decidere se un trapianto può essere davvero la soluzione giusta per voi, vi consigliamo una micropigmentazione del cuoio capelluto. Con il nuovo look che avrete grazie a questo trattamento dopo una fino a tre sedute, riconquisterete anche la vostra autostima. Lo stress psicologico svanisce e lascia il posto a un atteggiamento positivo verso la vita e il desiderio di un trapianto di capelli spesso scompare da solo velocemente.


I rischi del trapianto di capelli

Un trapianto di capelli è un intervento chirurgico e di conseguenza non è innocuo. Comporta i seguenti rischi specifici:

- Cicatrici: la probabilità che le cicatrici siano visibili dopo il trapianto è molto alta. La dimensione, la posizione e il colore di queste cicatrici non si possono prevedere prima dell´intervento.

- Nessuna garanzia di successo: non è garantito che i follicoli trapiantati in un nuovo luogo facciano crescere nuovi capelli. Nel nostro istituto abbiamo visto molti casi in cui il trapianto non ha funzionato. Si generano tuttavia cicatrici.

- Non è presente una quantità sufficiente di capelli propri: se non possedete abbastanza capelli, i capelli nei luoghi trapiantati potrebbero essere non così densi da sembrare folti. In questo caso la micropigmentazione aiuta a perfezionare il risultato almeno visivamente.

Se optate per un trapianto di capelli e vorreste completarlo esteticamente con una micropigmentazione vi consigliamo di pianificare le due procedure combinate fin dall'inizio. Lavoriamo volentieri in stretta collaborazione con il vostro chirurgico. Possono passare fino a 12 mesi affinché i capelli ricrescano nella densità da voi desiderata dopo un trapianto riuscito. Colmate questo tempo con una micropigmentazione e godetevi subito dopo l´intervento nuovamente una sana autostima che deriva dal vostro bell´aspetto.


Cicatrici, voglie o cicatrici da ustione? La micropigmentazione copre ciò che vorreste nascondere!

In passato avete avuto un incidente o avete subito una lesione che vi ha lasciato sul cuoio capelluto antiestetiche cicatrici? Percepite la vostra voglia sulla testa come un difetto che preferireste far scomparire? o avete sofferto ad un certo punto di un´ustione che ha lasciato tracce sul cuoio capelluto?

Potete nascondere con uno strato di trucco in modo relativamente facile alcune zone indesiderabili sul viso o sul corpo. Tuttavia sul cuoio capelluto questo purtroppo non funziona. Sul tessuto cicatriziale, voglie e ustioni la crescita dei capelli è di solito compromessa. Una micropigmentazione qui porta la soluzione: in solo poche sedute iniettiamo speciali pigmenti di colore direttamente nel cuoio capelluto. I pigmenti di colore sono simili al vostro naturale colore di capelli e illumina visibilmente il tessuto danneggiato. Nella maggior parte dei casi, le cicatrici e altri segni sono completamente invisibili già dopo il primo trattamento. Il risultato sembra così naturale, che voi stessi molto probabilmente avrete difficoltà a ritrovare il punto dove prima si vedeva la vostra cicatrice.

Se avete intenzione di sottoporvi a un trapianto di capelli, una micropigmentazione è ideale per colmare il tempo di attesa per l'operazione. Probabilmente vi sentite già così a vostro agio con il nuovo look che vorreste risparmiare al vostro corpo lo stress di un´operazione. Anche dopo un trapianto, si presta al meglio per coprire cicatrici, cambiare l´attaccatura dei capelli o far apparire più piene le zone diradate.